BLOG

CROSSFIT: nomi e spiegazioni degli esercizi

Novembre 2016 | Wall ball, pull up, box jump sono solo alcuni nomi degli esercizi di crossfit che troverete scritti sulla lavagna al box. Vediamo di cosa si tratta. Il crossfit è un allenamento funzionale intenso ed efficace che sta appassionando tantissime persone di tutte le età: dagli adolescenti agli ultra quarantenni, basta essere in cerca di un allenamento diverso dal solito che soddisfi l'esigenza di rimettersi in forma e di conquistare un benessere fisico a 360°.
Chi infatti pensa che gli esercizi di crossfit siano per tutti si sbaglia di grosso! Prima di buttarsi con leggerezza è bene sapere che si tratta di un allenamento funzionale ad alta intensità che darà sì grandi soddisfazioni, ma che richiede anche resistenza e una buona dose di impegno.
Detto questo, se deciderete di entrare in una palestra specializzata di crossfit (chiamata box) quali esercizi di crossfit vi troverete ad affrontare?

Sappiate innanzitutto che ogni giorno verrà stabilito un allenamento diverso dai vari coach (chiamato in gergo wod, ossia Workout Of the Day) e che ogni fase ed esercizio verrà condivisa con gli altri atleti che si alleneranno con voi. Il crossft infatti non è un allenamento solitario, viene spiegato ed eseguito in gruppo ed è questo uno degli elementi cardine del workout: allenarsi insieme rende le cose più “facili” e sprona ad essere costanti.
Ogni giorno quindi troverete in palestra un wod scritto come lista di sigle come ad esempio BJ (box jump), WB (Wall Ball), PC (Power Clean) che indicheranno gli esercizi di crossfit del workout quotidiano. Ma cosa sono e a cosa servono?

Clicca sul link per leggere tutto l'articolo: http://www.amando.it/salute/sport-fitness/esercizi-crossfit.html